Il libro

libro

Ricordi, viaggi, vacanze e pensieri in 120 assaggi
Bicchierini, cucchiai, forchettine, accessori di plastica, talvolta contenitori naturali come pietre di mare, foglie di limone, fette di cipolla, gusci di cozze...

Un modo di mangiare che segue le modalità attuali di consumo del cibo: non più a tavola, ostaggi di pranzi infiniti e sequenze lunghissime di porzioni abbondanti, ma magari sul divano o sul tappeto, in piedi, in cucina, tra gli scaffali di una libreria o davanti a un quadro.

120 ricette di finger per lo più ispirate alla tradizione della cucina regionale o familiare, influenzate dai piatti assaggiati in giro, dai libri letti, dai ristoranti visitati, presentate con un “maquillage” più fresco. Finger ovvero monoporzioni facili, sostanzialmente riproducibili in casa, con l’uso furbo e necessario di strumenti aiuta-cuoco e ingredienti reperibili anche al supermercato.

 

leggi l'intervista a Viviana di Stefano Polacchi

 

vedi l'articolo sul Gambero Rosso